Tag Archivio per: Riscaldamento

Stai per effettuare l’acquisto di una caldaia a condensazione e vuoi essere sicuro della tua scelta?

Condividiamo la tua esigenza.

Quando si decide di cambiare la vecchia caldaia e di acquistarne una a condensazione, bisogna stare molto attenti al tipo di dispositivo che si sceglie. Basarsi solo sul prezzo non è mai una buona idea: se il prodotto è poco performante e di scarsa qualità, si rischiano malfunzionamenti che hanno un notevole impatto sul comfort abitativo e sui consumi.

Come scegliere?

Certamente desideri che il tuo impianto di riscaldamento sia in grado di garantirti risparmio in bolletta, affidabilità ed efficienza.   Noi di AIER IMPIANTI, per rispondere alle tue esigenze, abbiamo selezionato i prodotti ARISTON ed INTERGAS.

In questo articolo, ti parleremo delle caratteristiche delle caldaie a condensazione Intergas: questo prodotto, poco diffuso sui siti che “classificano le migliori caldaie” mettendo a confronto più marchi e modelli, ha caratteristiche peculiari, che ci hanno convinto. Ti illustriamo le principali.

Come Funzionano le Caldaie Intergas ed i Vantaggi nel loro utilizzo

Il vantaggio competitivo di una caldaia a condensazione è che il calore latente derivante dal vapore acqueo dei fumi di scarico viene recuperato e di conseguenza si massimizza l’efficienza della caldaia.

La peculiarità esclusiva delle caldaie a condensazione Intergas è la dotazione di un unico scambiatore TWIN POWER  che condensa in riscaldamento e in produzione di acqua calda sanitaria. Lo scambiatore, garantito 10 anni,  è composto da due serpentine in rame annegate in lega di alluminio al silicio che conferisce solidità e affidabilità alla caldaia.

Scambiatore termico

Con un solo scambiatore di calore:

  • La caldaia a condensazione è più efficiente
  • Richiede meno combustibile rispetto ad altre caldaie
  • Emissioni inferiori del 20% rispetto alle altre caldaie
  • Una riduzione almeno del 5% sulle bollette energetiche

 

 

 

 

Inoltre, la caldaia a condensazione Intergas monta a bordo pochissime parti in movimento. Secondo Intergas less is more… solo 12 componenti, tra cui 4 parti in movimento.

4 componentiI 4 componenti in movimento sono solamente:

  • Pompa modulante ErP
  • Ventilatore
  • Valvola a gas
  • Flussimetro acqua sanitaria

Questa innovazione significa meno manutenzione, minori costi di assistenza e maggiore affidabilità.

 

 

 

 

 

I vantaggi di scegliere Intergas

Doppio alto rendimento e risparmio energetico
Le caldaie a condensazione Intergas sono dotate di un particolare scambiatore di calore in rame e alluminio e di un bruciatore catalitico in acciaio inox. Questo garantisce, a differenza di altri generatori termici, un doppio alto rendimento (**** stelle CE 92/42) sia durante la fase di riscaldamento che durante la produzione di acqua calda sanitaria, ottenendo sino al 30% di risparmio annuo rispetto ad una caldaia tradizionale.
 


Affidabilità e lunga durata
La solidità dello scambiatore TWIN POWER, che è il cuore dei generatori termici INTERGAS, è garantita per 10 anni a dimostrazione di una alta affidabilità nel tempo.
 

Semplicità di gestione
La semplicità costruttiva la si vede dalla componentistica:

  • una plancia comandi intuitiva ed accessibile a tutti;
  • gli elementi dei vari modelli sono identici fra loro;
  • unico componente che cambia in funzione della potenza è lo scambiatore.

 

Rispetto ambientale
Le ridotte emissioni di NOx (inferiori a 15 ppm) e di CO (inferiori a 28 ppm) consentono una combustione pulita e quindi un elevato rispetto per l’ambiente. Anche l’eccezionale silenziosità nel funzionamento è sinonimo di rispetto ambientale.
 


Flessibilità nell’utilizzo
Le caldaie a condensazione INTERGAS sono caratterizzate da flessibilità di utilizzo: grazie alle ridotte dimensioni (profondità 27 cm) consentono un facile inserimento nei pensili della cucina o, in alternativa, possono scomparire all’interno della muratura esterna del fabbricato inseriti in appositi telai a scomparsa. Alla possibilità di essere installati all’esterno avendo un grado di protezione IP44 e uno specifico programma antigelo che garantisce la protezione anche in situazioni di basse temperature.

 

Incentivi e detrazioni
Acquistando una caldaia a condensazione Intergas puoi usufruire di detrazioni fiscali del 50% o 65%.
 
 

Avviamento e prima accensione gratuiti
Scegliendo di affidarsi alla sicurezza di una caldaia INTERGAS, l’avviamento e la prima accensione sono gratuiti.
 

E molto altro

Contatta AIER IMPIANTI  per selezionare la caldaia a condensazione Intergas che può fare al caso tuo e per conoscere l’intera gamma dei prodotti a catalogo.

AGGIORNAMENTO: IL BONUS PIEMONTE E’ STATO PROROGATO A SETTEMBRE 2025.

Regione Piemonte ha prorogato fino al 31 dicembre 2023 il  “Bonus Piemonte“, il bando che concede contributi a fondo perduto per quasi 9 milioni di euro ai cittadini residenti in Piemonte che intendono rottamare e sostituire stufe e termocamini o caldaie per riscaldamento domestico a biomassa legnosa che hanno una potenza al focolare inferiore a 35 kWt.

Il contributo ammonterà a 1500 euro per l’acquisto di stufe e termocamini ed a 3000 euro per l’acquisto di caldaie appart

enenti alla classe 5 Stelle.

Il bando è rivolto a persone fisiche che, alla data di presentazione della domanda, risultano proprietarie delle unità immobiliari residenziali aventi le seguenti caratteristiche:
– utilizzate come abitazione principale dai beneficiari (residenza anagrafica e dimora abituale);
–  localizzate all’interno del territorio della Regione Piemonte;
–  “esistenti”, ossia accatastate;
– dotate di impianto termico registrato sul Catasto Impianti Termici (CIT) della Regione Piemonte.

Per poter aderire all’iniziativa, la cui copertura finanziaria è garantita da risorse della Regione Piemonte e del Ministero della Transizione ecologica, occorre aver ottenuto l’attestazione di contributo da “Conto termico” al momento della presentazione della domanda.

Hai i requisiti per ottenere il Bonus Piemonte? Non aspettare, contattaci!

La domanda corretta non è quale sia il miglior condizionatore presente sul mercato, bensì quale è il miglior condizionatore che, posato ed installato nella tua abitazione, sarà il miglior investimento.

Spesso associamento erroneamente il condizionatore al caldo torrido estivo. La sua capacità di refrigerare l’ambiente rende il condizionatore d’aria un elettrodomestico indispensabile che allevia le nostre giornate afose. I condizionatori, in realtà sono macchine progettate per essere usate tutto l’anno.

Tuttavia, un consiglio che possiamo darti quando stai valutando il migliore condizionatore da acquistare è quello di non fermarti alla marca o al prezzo, ma di considerare anche:

  • L’installatore è qualificato?
  • Con quale professionalità verrà installato?
  • Quali sono le garanzie che mi rilascerà sul prodotto e sull’installazione?
  • A quale assistenza post-vendita dovrò rivolgermi? Allo stesso installatore? Ad un centro assistenza specifico? E dove si trova questo centro assistenza?
  • Chi mi seguirà per la documentazione di legge e per le detrazioni fiscali? A che costo?

Queste sono le principali domande che devi porti oltre a quella della migliore marca di condizionatore.

Un condizionatore valido, considerato top di gamma, con tripla classe A, inverter e pompa di calore per raffrescare e riscaldare un determinato ambiente, dovrà essere installato correttamente, altrimenti tutte le sue caratteristiche vincenti saranno vane.

Legata alla scelta del prodotto migliore c’è soprattutto la valutazione dell’installatore professionale. Un installatore che sappia seguirti non solo durante l’installazione, ma anche nel tempo è il “migliore investimento” quando si tratta di climatizzazione. L’assistenza post-vendita è indispensabile: non esiste situazione peggiore di avere impianti privi di un servizio post vendita adeguato!