Tag Archivio per: pulizia

Fotovoltaico

Senza polvere si cattura più energia: i benefici di un pannello fotovoltaico pulito

Viene spesso sottovalutata, ma la pulizia dei pannelli fotovoltaici è fondamentale per l’efficienza energetica.

Si pensa che essendo installazioni esterne, resistenti alle intemperie, i pannelli fotovoltaici non necessitano di pulizia. Non c’è pensiero più sbagliato! La produttività e il rendimento di un impianto dipendono in larga misura dalla pulizia dei pannelli: anche un velo di polvere può fare la differenza sulla quantità di energia catturata. Basti pensare che uno strato di polvere di 4 mm per metro quadrato può abbattere la produzione elettrica del modulo del 40%.

Polvere, smog, sabbia, foglie e detriti varie: è varia la sporcizia che si può accumulare sui pannelli, rivelandosi un vero problema nel lungo periodo. Anche la pioggia, che si potrebbe pensare che lavi i pannelli, porta con sé frammenti e causa macchie d’acqua che riducono il rendimento complessivo dell’impianto. E’ bene dunque ispezionarli periodicamente e provvedere alla loro pulizia, sia ordinaria che straordinaria.

La pulizia ordinaria di un impianto

La pulizia ordinaria la si dovrebbe fare minimo una volta al mese , ma tutto dipende dalla posizione dell’impianto: se vicino al porto o in prossimità del mare, in zone industriali, zone ventole o vicino a piante e alberi. Ricordiamo che è bene anche monitorare la produzione energetica, in modo da organizzare la pulizia nel momento opportuno. In questa fase, se non siete esperti manutentori di pannelli, consigliamo di lavarli con acqua corrente osmotizzata e uno spazzolone con setole molto morbide, senza l’utilizzo di alcun tipo di detersivo o sgrassatore.

La pulizia straordinaria: spazio ai professionisti

La pulizia straordinaria invece, eseguita due volte l’anno, viene affidata a una ditta specializzata con un’attrezzatura idonea e certificata . Oltre alla pulizia, i tecnici si occuperanno di controllare il cablaggio, i collegamenti elettrici e controllare il voltaggio.