Tag Archivio per: bolletta gas

Risparmiare sulla spesa della bolletta del gas? E’ facile!

Semplici regole e accortezze da seguire per risparmiare in bolletta: scopri i consigli di AIER Impianti

Ovviamente la prima, semplice regola per risparmiare in bolletta è quella di evitare inutili sprechi. Questi, oltre a essere dannosi per il portafoglio, si ripercuoto sull’ambiente. Ma AIER Impianti vi suggerisce una serie di precetti molto semplici e facili da seguire per evitare prezzi folli in bolletta.

Innanzitutto, nelle ore più calde della giornata, quindi quando l’impianto è spento, è bene cambiare l’aria della casa. Consigliamo inoltre di installare un termostato in casa, regolando così la temperatura interna a 18/19°C. E poi gli orari di accensione dovrebbero essere impostati in determinate ore, ad esempio dalle 7 alle 8 del mattino e dalle 18 alle 22 di sera.

Cosa molto importante da fare, per evitare fastidiosi spifferi, è controllare le finestre della casa. Se necessario bisognerà chiamare una ditta per coibentare le pareti esterne e i sottotetti, in modo da ridurre al minimo la dispersione. Inoltre, non bisogna lasciare porte e finestre aperte troppo a lungo: l’aria calda emanata dai radiatori tende ad uscire, lasciando posto a quella fredda, dunque a un consumo maggiore. Restando in tema di radiatori, il nostro consiglio è di non coprirli mai con tende, arredi, rivestimenti o con indumenti bagnati/umidi: una qualsiasi copertura impedirebbe la circolazione naturale dell’aria. Infine, se si ha una stanza inutilizzata, bisogna chiudere la valvola dei radiatori, in modo da non riscaldarla inutilmente.

Arriva l’inverno: meglio giocare d’anticipo!

Quando siamo alle porte della stagione fredda, è molto importante aver fatto controllare e aver eseguito la pulizia dell‘impianto di riscaldamento attraverso personale competente e specializzato. Oltre a essere un obbligo di legge, queste procedure permettono di eliminare eventuali depositi e rendere l’impianto più sicuro (e di risparmiare quasi il 15% del consumo). Inoltre bisogna periodicamente controllare la canna fumaria ed eventualmente pulirla.

Interventi diretti sull’impianto

Se invece si vuole intervenire direttamente sull’impianto della propria abitazione, ci sono diverse misure da poter adottare a seconda delle esigenze. Ad esempio optare per una caldaia più efficiente: consumerà sicuramente meno e permette di alleggerire notevolmente la bolletta del gas.

Oppure si può decidere di sfruttare l’energia del sole per ridurre la spesa nel riscaldamento. Affidandosi a pannelli e collettori solari si ha un’alta resa in termini di produzione di acqua calda e riscaldamento, con un notevole abbassamento in termini monetari. Ma si consiglia di non sostituire del tutto la caldaia a gas: meglio mantenerli entrambi, creando un “lavoro di squadra” che si compensi a vicenda.

Infine, optare per una caldaia a condensazione sfrutta anche il calore dei fumi di scarico. Questo permette di ottenere un rendimento del 30% superiore rispetto a una caldaia classica.

 

Seguendo questa piccola guida, il risparmio è assicurato. Ma per essere sicuri, passa a trovarci e chiedi un preventivo: AIER Impianti ti offre la soluzione migliore al giusto prezzo!

 

fonte: hermann-saunierduval.it